Milan, Bacca e Luiz Adriano non sono ancora una vera coppia. La loro prima dall’inizio è invisibile

Bacca e Luiz Adriano non sono ancora una coppia. Non usa mezzi giri di parole La Gazzetta dello Sport nel commentare la loro prova, la prima insieme dall’inizio e quindi attesa. Alla fine però il giudizio deve essere negativo perché con il Bayern Monaco hanno fatto davvero pochissimo: una delusione, bisogna affinare molto di più armi, movimenti e soluzioni complementari.

Mihajlovic insisterà per raggiungere presto il buon feeling simultaneo, dandogli fiducia e sistemando gli errori. I due sudamericani, arrivati a Milanello nel mese di luglio, ieri sera hanno ricevuto una quantità minima di palloni giocabili, mostrando un ritardo nella condizione e nella reattività offensiva. La Rosea oggi ha analizzato i numeri della gara, dai quali si evince che l’ex Shakhtar ha toccato maggiormente il pallone e provato superiori azioni pericolose, ma alla fine è risultato impalpabile in attacco. Lui bravo nei dialoghi però con scarso senso della profondità, mentre il colombiano ex Siviglia nella ripresa è andato vicino al gol con un bell’esterno destro e poi rendendosi protagonista di sporadici azioni, veloci e isolate, verso la porta avversaria.

LEGGI ANCHE:  Maldini via dal Milan? Florenzi non ci sta! Poi il commento sul futuro

Difetti e pregi differenti che dovranno essere risolti a breve per rendere al massimo. Bacca + Luiz Adriano: fino ad ora il tandem ha qualità ma non è maturo. Magari lo diventerà con Ibra, giusto un nome a caso…