I rigori puniscono un’ottima Italia: Azzurri fuori dall’Europeo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Al Matmut Atlantique di Bordeaux, contro la Germania, un’Italia stoica e orgogliosa perde ai calci di rigore e viene eliminata dall’Europeo.

Ai regolamentari, al momentaneo vantaggio di Ozil, che al 65′ riesce a deviare in rete un cross di Hector, risponde, al 78′, un penalty di Leonardo Bonucci.

Antonio Conte

Alla lotteria dei tiri dal dischetto, una volta andati ad oltranza, decisivi sono l’errore di Darmian e la rete di Hector.

Ora, la selezione di Low affronterà, in semifinale, la vincente dello scontro tra Francia e Islanda. Per gli uomini di Conte, invece, è il momento di tornare a casa. A testa alta.