Locatelli, un calo fisiologico: si è preso il Milan, ora avrebbe bisogno di un "ricambio"