Wenger: “Sacchi e Capello precursori del calcio offensivo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

In un intervista rilasciata a ‘La Repubblica’, Arsene Wenger, ex tecnico dell’Arsenal ha parlato del calcio italiano. “Lo rispetto” – dice – “Si sta rialzando ma è meno ricco rispetto agli altri. Sacchi e Capello hanno reso il calcio più offensivo e più europeo“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook