Buone notizie dall’infermeria: l’attaccante torna a disposizione di Pioli

Olivier Giroud è tornato a disposizione di Stefano Pioli, dopo aver superato il problema alla schiena che lo aveva costretto ai box nelle ultime settimane.

A fare il punto della situazione ci ha pensato la Gazzetta dello sport, la quale riporta che Giroud ha ripreso da giorni a lavorare in gruppo sfruttando al meglio le due settimane di pausa, questa volta senza indispettirsi per la mancata convocazione da parte di Deschamps.

Giroud-infortunio-sosta

Adesso Olivier è concentrato a raggiungere gli obbiettivi prefissati con tutte le proprie forze, ovvero aiutare la squadra a mantenersi ai vertici, ripagando così il club per la fiducia dimostratagli.

Inoltre vorrebbe aumentare il suo bottino di gol personale, avvicinandosi ai numeri dei bomber delle altre big, i quali finora hanno segnato il doppio di lui, vedi Osimhen, o addirittura il triplo come l’interista Dzeko.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy