Infortunio Milan, è successo in Nazionale: la notizia gela Pioli

Arrivano brutte notizie per Pioli, nuovo infortunio in casa Milan a causa della Nazionale. 

Grazie al successo per 0-1 arrivato nella serata di sabato contro il Genoa, il Milan si è portato in testa alla classifica di Serie A approfittando del pareggio dell’Inter contro il Bologna. A decidere la sfida è stato Christian Pulisic da subentrato. Pioli, infatti, aveva optato inizialmente per un ampio turnover – soprattutto in attacco – a causa anche della sfida precedente in Champions League contro il Borussia Dortmund.

Tra coloro che erano partiti dall’inizio nel match di sabato, c’era Noah Okafor che è anche stato convocato dalla nazionale svizzera per i prossimi impegni. Proprio dal ritiro elvetico, però sono arrivate brutte notizie per il Diavolo legate al proprio attaccante che si è dovuto fermare per infortunio.

Okafor si ferma per infortunio: le ultime

Nelle ultime uscite, Noah Okafor è sembrato uno dei giocatori rossoneri in maggiore spolvero. L’ex attaccante del Salisburgo, infatti, è andato a segno per due gare di fila: nel turno infrasettimanale contro il Cagliari – vinto per 1-3 – e nella sfida successiva contro la Lazio – vinta per 2-0. Prestazioni che gli hanno consentito di essere convocato con la Svizzera. Proprio dal ritiro elvetico, però, sono arrivate brutte notizie per l’ambiente rossonero.

Infortunio per Okafor durante il ritiro con la Svizzera
Okafor infortunio – LaPresse – spaziomilan.it

Secondo quanto riportato da TMW, l’attaccante classe 2000 è stato costretto a fermarsi per infortunio. L’attaccante elvetico ha subito un colpo alla testa di lieve entità ed è stato preferito non rischiarlo. Okafor ha quindi fatto rientro a Milano e al suo posto è stato chiamato Andi Zeqiri. Ancora notizie negative, quindi, per il Milan legato al mondo delle nazionali. Già durante la scorsa sosta, infatti, i rossoneri hanno dovuto fare i conti con vari stop e continue notizie negative provenienti dai vari ritiri. A settembre la nazionale che ha tenuto maggiormente con il fiato sospeso l’ambiente rossonero, è stata la Francia. Infatti, proprio durante i giorni antecedenti il derby perso contro l’Inter, hanno accusato dei problemi – poi rientrati – Maignan, Theo Hernandez e Giroud.

Al ritorno dalla sosta per le nazionali, il Milan ospiterà la Juventus in un big match che si prospetta incandescente. Nel match in programma domenica 22 alle 20:45, però, Pioli dovrà fare a meno proprio del portiere e del terzino transalpino. Entrambi non potranno prendere parte a una delle classiche del nostro campionato a causa delle rispettive squalifiche. L’estremo difensore è stato espulso nell’ultima partita disputata contro il Grifone. Il terzino sinistro, invece, era diffidato nell’ultima sfida e a causa dell’ammonizione presa a Marassi dovrà saltare il match contro la Juventus.

Impostazioni privacy