Arsenal: ultimatum al Barça. E il Milan spera

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Avrebbe dovuto chiudersi settimana scorsa il passaggio di Cesc Fabregas dall’Arsenal al Barcellona. Stampa spagnola e tabloid inglesi davano già per scontato l’approdo del capitano dei Gunners in Catalogna, ma la trattativa si sta rivelando più complicata del previsto. Fabregas è ancora un giocatore (scontento) dell’Arsenal: non si allena con la squadra, non è stato convocato da Wenger per l’Emirates Cup ed è in attesa di capire quale sarà finalmente il suo futuro.

Il forte centrocampista spagnolo non ha mai nascosto il suo amore per Barcellona, città in cui è nato, cresciuto e ha mosso i primi passi nel grande calcio. Dal canto suo, la società blaugrana ha sempre dichiarato di voler riportare a casa il giocatore, a patto però di non dover sborsare cifre astronomiche. Nelle ultime ore a parlare è stato proprio il Presidente Sandro Rosell: “Fabregas è l’unico e ultimo obiettivo” di mercato del Barça. Parole che sembrerebbero porre fine alle speranze e ai sogni di tutti i tifosi rossoneri, ma il futuro di Cesc potrebbe non essere proprio così scontato.

Sabato, al termine della sfida tra Arsenal e Boca, Arsene Wenger ha smentito tutte le voci riguardo ad una chiusura della trattativa a favore degli spagnoli: “Non si è mosso niente, nè in un senso nè nell’altro. Se Cesc volesse restare non sarebbe un problema trattenerlo, visto che non siamo obbligati a vendere i nostri giocatori”. L’allenatore dei Gunners, tuttavia, inizia a essere un pò stanco di questa telenovela, e avrebbe lanciato un ultimatum al suo capitano: “O firma con un’altra squadra entro 3-4 giorni oppure resta con noi. Non ci sono altre soluzioni”.

Questa dichiarazione lascia intendere che se non dovesse arrivare un’offerta importante dal Barcellona, Fabregas potrebbe non muoversi da Londra. Secondo il Daily Mail, la società blaugrana starebbe pensando di inserire altri 10 milioni di bonus, oltre ai 30 milioni già stanziati, andando così a pareggiare l’offerta rossonera. Già, perchè secondo indiscrezioni che giungono dall’Inghilterra, il Milan avrebbe offerto su un piatto d’argento una somma intorno ai 40 milioni di euro, netti, senza bonus e altre clausole.

La società di via Turati, se la notizia fosse confermata, sarebbe quindi ancora in corsa e in pole position per l’acquisto del centrocampista tanto richiesto da tutti i tifosi rossoneri.La telenovela Fabregas prosegue in parallelo con la telenovela Mister x.. chissà che non si concludano insieme?

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook