Superlega, nessuna battaglia legale con la Uefa

La vicenda Superlega ha costretto il club rossonero a valutare se intraprendere una battaglia legale con la Uefa oppure accettare le condizioni da loro imposte. Secondo quanto scrive il Corriere dello Sport, il club di via Aldo Rossi ha preferito accettare i termini imposti dalla Uefa, in modo da tutelare la squadra.

Football Association: “Valuteremo le misure da intraprendere nei confronti dei sei club inglesi fondatori della Superlega”

In Inghilterra, l’adesione alla Superlega da parte dei 12 club coinvolti è stata condannata maggiormente che in Spagna e Italia, da tutti: dai tifosi, da personalità politiche, dagli stessi calciatori e membri delle società. Anche la FA (Football Association, la Federcalcio inglese, ndr) si è fatta sentire ulteriormente quest’oggi, rimarcando come le possibilità di poter sanzionare i … Leggi tutto

The Telegrapf – La Fifa pensa di sanzionare con il cartellino giallo chi sputa in campo

Secondo quanto riporta “The Telegraph”, tra i più importanti giornali inglesi, la Fifa starebbe valutando di sanzionare con il cartellino giallo i calciatori che nell’arco della partita, sputano sul terreno di gioco. La saliva, eventualmente infetta, resta sul prato verde per diverse ore e diventa un veicolo di trasmissione del Coronavirus.

Sole 24 Ore: Elliott pronto a dare ancora battaglia all’UEFA in caso di sanzioni eccessive

Tas Milan

La notizia del deferimento del Milan dinanzi all’UEFA per le violazioni del Fair Play Finanziario, non ha creato scompiglio in via Aldo Rossi, poichè trattasi di un provvedimento aspettato. In Casa Milan, dunque, si respira grande tranquillità, ma il club rossonero ed in particolare il fondo Elliott stanno lavorando affinché il massimo organismo calcistico continentale … Leggi tutto

Addio Europa, per il Milan potrebbe essere un bene

La figuraccia rimediata dal Milan in terra greca nella serata nefasta di Giovedì sarà qualcosa che difficilmente i tifosi rossoneri scorderanno, una di quelle notti da incubo che rimangono e rimarranno impresse per sempre nell’immaginario collettivo di chi ama il Diavolo. Dopo un primo tempo in controllo e che non lasciava presagire la disfatta consumatasi … Leggi tutto

Verso Nyon, tra rischi e speranze col miraggio di un Voluntary Agreement

Scaroni

Il Milan si appresta a presentarsi alla Camera Giudicante dell’Uefa, a Nyon, con un assetto nuovo di zecca rispetto alle udienze con Marco Fassone amministratore delegato. Allo stesso tempo, il management rossonero, con in testa il presidente Paolo Scaroni, sa con certezza che uscirà dal confronto con una sanzione. Resta da capire di quale entità, … Leggi tutto

CorSera • Milan all’esame Uefa, nuovo incontro a Nyon

Scaroni

Sembra una telenovela senza fine, la sfida Milan-Uefa è più accesa di quanto ci si poteva aspettare. Tutti sanno cosa è accaduto quest’estate, con la riammissione del Diavolo in Europa League grazie alla sentenza del Tas di Losanna. Come riportato dall’edizione odierna del Corriere della Sera, domani il presidente Scaroni accompagnato dagli avvocati si presenterà … Leggi tutto

CorSport • Milan, nuovo esame Uefa. La situazione

Dopo l’accesissimo scontro nella passata stagione culminato con l’esclusione del Milan dalle competizioni europee per una stagione (sentenza poi annullata dal Tas grazie all’arrivo del fondo Elliott), è tempo di riesame per la dirigenza rossonera. Come evidenziato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, martedì prossimo la delegazione del club di presenterà davanti alla Camera Giudicante … Leggi tutto

CorSport, Milan atteso dall’Uefa il 12 novembre

Sarà il 12 novembre la prima udienza del Milan davati alla Camera Giudicante dell’Uefa per fissare le sanzioni per la violazione del fair play finanziario. L’attesa è per una multa, ma il club rossonero tornerà a Nyon anche per discutere il Voluntary Agreement per il triennio 2015/2018. Ad ogni modo, con l’uscita di scena di … Leggi tutto

Sky Sport: senza il nuovo socio si complica l’eventuale ricorso al TAS di Losanna

Secondo quanto riferisce Sky, la situazione legata all’ingresso del nuovo socio – in questo momento poco probabile – potrebbe complicare ulteriormente le cose in casa Milan. Oltre alle ormai inevitabili sanzioni inflitte dalla UEFA, che come è noto sta mettendo al centro della questione finanziaria i dubbi sulle proprietà e le garanzie di Yonghong Li, senza … Leggi tutto

Milan-UEFA: terminata l’udienza di Nyon, sentenza attesa nel weekend. Ribadite le garanzie di Elliott

Come riferito poco fa da Sky Sport, si è conclusa da pochi minuti l’udienza – durata circa due ore – del Milan davanti alla Camera giudicante UEFA, composta da cinque membri. Il verdetto, e le eventuali relative sanzioni, è atteso entro il prossimo weekend. Così come riferiva stamane l’edizione odierna del Corriere della Sera però, … Leggi tutto

Milan, tutto quello che c’è da sapere dopo la bocciatura dell’UEFA. Date, ipotesi e precedenti

Panico. In queste ore è questo il sentimento dilagante fra i tifosi rossoneri, intimoriti dal veder il Milan escluso dalle coppe europee, nonostante la qualificazione ottenuta sul campo domenica scorsa. Una sanzione che sarebbe pesantissima, soprattutto per chi, in Europa, ha spesso finito la stagione alzando un trofeo. L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport ha … Leggi tutto

Tuttosport: Milan-UEFA, le possibili sanzioni

Senza la concessione del settlement agreement da parte dell’UEFA, per il Milan si aprono scenari alquanto cupi. Escludendo il già grosso danno d’immagine, il club di Via Aldo Rossi, anche qualora venisse ammesso alla prossima Europa League, potrebbe dover fare i conti con sanzioni e limitazioni non di poco conto, oltre ad ulteriori difficoltà logistiche. … Leggi tutto

Dall’orgoglio al botteghino: quanto si rischia con le sanzioni Uefa

C’è una questione di prestigio ed orgoglio. Ma anche una prettamente economico-finanziaria. Le sanzioni dell’Uefa possono davvero trasformarsi in un terrificante uragano per la costruzione del futuro del Milan. E’ difficile oggi ipotizzare il danno economico per la società rossonera qualora dovesse essere esclusa dalle coppe europee. Ci sono, però, tre grandi fattori che potranno … Leggi tutto

Preferenze privacy