Borini a Premium: “Gioco dove mi chiede il mister, anche se vorrei fare la punta. In Inghilterra ho imparato a soffrire”

Le dichiarazioni di Fabio Borini nel post partita di Milan-Bologna ai microfoni di Premium Sport: “Col bologna è difficile vincere. E’ una squadra organizzata, che gioca bene, infatti abbiamo fatto fatica a vincere ma alla fine è venuto fuori lo spirito guerriero. Se c’è poco da sorridere? Dopo ogni vittoria si sta sempre un po’ meglio, … Leggi tutto

Agli ordini del sergente Gattuso: ecco il primo Milan di Ringhio

Dopo l’esonero di Montella è tempo di andare avanti, con Gennaro Gattuso che si appresta a fare il suo esordio domenica in casa del Benevento. Molti, dal giorno della sua presentazione, hanno iniziato a discutere sulla possibile formazione o tattica del tecnico calabrese. Ora però tutto questo è passato in secondo piano, perchè i tifosi … Leggi tutto

Deulofeu: “Vittoria di sacrificio, per noi e per il presidente. I fischi a Bacca? Carlos davanti ha fatto un lavoro incredibile”

Le dichiarazioni di Gerard Deulofeu al termine di Milan-Fiorentina: “Siamo molto contenti. Sapevamo che dovevamo per forza conquistare tre punti e l’abbiamo fatto. Sapevamo anche che sarebbe stata una partita molto complicata però l’abbiamo risolta nel primo tempo e abbiamo sofferto un po’ nel secondo, ma abbiamo sofferto molto bene. Siamo contenti per tutti, per il Presidente, che … Leggi tutto

Da agosto a gennaio non cambia nulla, Bacca resta il sacrificabile

Il 13 dicembre si avvicina e tra conferme, smentite e voci incontrollate ed incontrastate, ormai è sempre più probabile che il closing slitterà e potrebbe realizzarsi nei primi mesi del 2017. Una situazione che complica e non poco il mercato di gennaio del Milan che comunque, anche in caso di closing alla data prestabilita, difficilmente … Leggi tutto

Lo strano caso di Balotelli: titolare senza gerarchie

Balo will be back. Dopo l’imbarazzante sconfitta di lunedì contro un Verona ultimo in classifica e matematicamente retrocesso due ore più tardi, in seguito alla vittoria del Carpi con l’Empoli, la notizia più interessante che arriva da casa Milan è quella che vorrebbe Super Mario in campo dal primo minuto domenica prossima con il Frosinone. Notizia che … Leggi tutto

Donnarumma da proteggere: il bilancio e Raiola preoccupano

Sotto assedio. Non proprio il massimo delle definizioni per Donnarumma, se l’argomento di Tuttosport vuole essere il mercato. Il baby-prodigio è appena diventato il più giovane esordiente (a 17 anni) con la maglia dell’Under-21 e ha ancora un anno e mezzo per (battendo il record Campelli) e fare lo stesso in Nazionale maggiore. Ma lo … Leggi tutto

Honda Milan: da panchinaro ad arma in più. E se fa anche gol…

Honda, il migliore in campo del Milan. Perché un po’ numero 10 e un po’ terzino, ma soprattutto perché ha ritrovato il gol in campionato, bellissimo, che mancava dal 19 ottobre 2014 (doppietta a Verona). Troppo tempo passato, ma adesso da elogiare c’è la prestazione del giapponese, diventato giocatore vero e decisivo. Allora probabilmente eravamo … Leggi tutto

Il generale Sinisa mette le cose in chiaro: Menez, disciplina oppure…

“Jeremy può giocare trequartista o seconda punta, ma dovrà fare quello che gli verrà chiesto. Se lo fa giocherà, se non lo fa non giocherà. Dipende solo da lui“. Chiaro, deciso e conciso: in perfetto stile Sinisa Mihajlovic. Il tecnico serbo non fa sconti, nemmeno ad uno dei pochi che si è salvato la scorsa stagione. … Leggi tutto

La difesa di Rami: “Per vincere serve il sacrificio di tutti. Voglio la Champions. Menez è un grande”

Queste le dichiarazioni rilasciate da Adil Rami a Milan Channel, da Milanello. “Siamo contenti della vittoria contro il Chievo per 2-0, per la difesa questo è molto importante. Abbiamo commesso comunque due-tre errori molto pericolosi per noi, possiamo fare ancora meglio: è stata una bella partita. E’ da molto tempo che lavoriamo bene, abbiamo voglia … Leggi tutto

Classe e spirito di sacrificio: Menez, la scommessa (per ora) vinta da Inzaghi

Il mattatore della gara del Tardini è stato senza ombra di dubbio Jeremy Menez, assoluto trascinatore del Milan e del reparto avanzato rossonero. Dopo una buona prova messa in scena contro la Lazio, il fantasista francese si è ripetuto anche contro il Parma, risultando uno tra i migliori in campo, se non addirittura il migliore in campo. Tecnica, estro, … Leggi tutto

Fiorentina, cotta e mangiata: sacrificio e cinismo, finalmente

Era l’ultimo appello. Probabilmente non per puntare direttamente all’Europa League (distante ancora otto punti, ndr), ma per dare un senso alla stagione: il Milan non può finire l’annata nella parte destra della classifica. La vittoria di Firenze è sinonimo di ossigeno  per Seedorf, che contro tutto e tutti azzecca formazione, interpreti e atteggiamento della squadra. … Leggi tutto

Dopo 263 giorni, il Milan torna a vincere due volte di fila: sacrificio, ottimismo e… Clarence Seedorf

Non accadeva oramai da 8 mesi e 23 giorni che il Milan non vincesse due partite consecutive in campionato. Era l’anno scorso, 5 e 8 maggio, quando il rush finale per il terzo posto si stava facendo sempre più serrato tra Milan e Fiorentina e i rossoneri, con Torino e Pescara, misero in cassaforte sei … Leggi tutto

Il bello inizia adesso: 8 gare e un compagno ingombrante. Sarà così Pazzo e innamorato da restare?

Archiviato l’infortunio contro il Bologna con tanto di amarezza per non aver potuto disputare Barcellona-Milan, per Pazzini inzia la nuova era marcata dal dualismo con Mario Balotelli. Netta la differenza con il recente passato: se nei mesi precedenti per l’attaccante ex Inter c’era un dolce “sfondo” chiamato Champions league ad alleviare i dolori per qualche partita … Leggi tutto

Morin (allenatore Giovanissimi Regionali fascia B): “La mia squadra non molla mai e non ha paura di nessuno”

E’ da sei anni nel vivaio rossonero, oggi alla guida dei Giovanissimi Regionali (fascia B): l’allenatore Luca Morin è stato intervistato dal mensile ufficiale rossonero “Forza Milan”. “L’obiettivo primario è sempre quello di accompagnare i giocatori di talento nel loro percorso. Quello che alleno è un gruppo di ragazzini (classe 2000) che sta crescendo e … Leggi tutto

Lavoro sporco e vero combattente, Pazzo chi non lo considera un punto di forza

73 minuti di sacrificio e lotta agonistica per poi lasciare spazio a Niang (protagonista dell’azione de raddoppio di Muntari), il fisico e l’intelligenza tattica di Pazzini colpiscono anche il Barcellona. Una notte magica, da vero Milan, da vero Pazzo. Paziente ad aspettare la palla buona, lucido nell’osservare lo sterile possesso palla del Barça per poi … Leggi tutto

Preferenze privacy