Jack, basta scuse: ora tocca diventare Re

Il ritorno da titolare dopo un anno, l’ottima prestazione, il gran gol che vale un punto d’oro e l’affetto dei tifosi che quasi se l’erano dimenticato. Tutto molto bello, ma il Milan in questo momento non si può permettere di celebrare pagine da Libro Cuore. Per Giacomo Bonaventura – per gli amici “Jack” – è … Leggi tutto

Boateng sullo Schalke: “La mia è l’impronta più grande che un giocatore abbia mai lasciato”

È lui il re, a dispetto di quello che possa dire il suo nome e delle 7 reti in 60 presenze. Kevin Prince Boateng si incorona giocatore più importante dello Schalke 04. “Penso di aver lasciato la mia impronta allo Schalke. Ancora oggi, quando si legge qualcosa del club, viene fuori il mio nome”, ha … Leggi tutto

Balotelli re del giallo, tra i più cattivi anche Muntari, De Jong e una sorpresa

Non vincono, ma certamente non si può dire che non siano agonisticamente cattivi. Da un interessante statistica distribuita ieri in tribuna stampa a San Siro, emergono alcuni dati interessanti riguardo i cartellini che i rossoneri si sono visti sventolare sotto il naso dal direttore di gara. In testa alla speciale classifica c’è Mario Balotelli, che … Leggi tutto

Primavera, sette giorni al raduno: da dove ripartire per arrivare sul tetto d’Europa con il Re di Coppe

Si riparte da questa immagine. Petagna e Cristante davanti a Nocerino e Bonera, in fila durante la preprarazione della Prima Squadra, sotto l’attenta supervisione di mister Allegri. Si riparte da qua. Con due giovani che il primo step l’hanno superato, soprattutto grazie al lavoro di coach Dolcetti lo scorso anno. Perchè senza un buon mentore … Leggi tutto

Potenti e sempre nello specchio della porta, Balo padrone delle punizioni rossonere: l’analisi

C’è chi le tira di potenza, chi le mette di precisione, chi le piazza, chi le mette a giro, chi le tira di destro, chi di sinistro, chi con le tre dita, chi d’esterno, chi d’interno: non esiste una regola precisa, l’importante è superare il portiere e insaccare il pallone in rete. Nella storia del … Leggi tutto

Thiago da morire: “Il Milan è casa mia!”

Una favola senza morale e finale, sono piene di amore le parole di Thiago Silva rilasciate all’Ansa. Al centro un concetto chiaro, semplice e per sempre: “Milan a vita – ha promesso il centrale brasiliano -, senza se e senza ma. Voglio diventare il primo capitano straniero del Milan dopo 50 anni e una bandiera … Leggi tutto

Povero Carletto, quale futuro per lui?

“Qualunque squadra purché inglese”. Sono queste le ultime parole di un Carlo Ancelotti sempre meno allenatore di un Chelsea che dopo il double dell’anno scorso, quest’anno resterà a mani vuote. E la volontà dei blues di cambiare panchina coincide con la stessa volontà della Roma: l’oramai ex-rossonero potrebbe così coronare il sogno di allenare la … Leggi tutto

Il rinnovo al “Re di Coppe” è in dubbio?

“Ho buone possibilità di rimanere“: così Filippo Inzaghi dopo la festa scudetto contro il Cagliari ai microfoni di Sky. Il tifoso milanista medio ha pensato: ma come, non gli hanno ancora rinnovato il contratto? Ebbene la nuova politica societaria portata avanti da Galliani non ha fatto sconti proprio a nessuno mietendo un ulteriore vittima, forsa … Leggi tutto

Preferenze privacy