Milan, dopo Verona la differenza reti è -1: unica squadra nelle prime nove in classifica col rapporto negativo

Dopo le 3 reti subite domenica scorsa in occasione dell’umiliante sconfitta di Verona, il Milan ha raggiunto la quota di ben 24 gol subiti (2 in più del Genoa, quartultimo), con i soli 23 all’attivo. La differenza reti dunque ha raggiunto quota -1, portando i rossoneri ad essere l’unica squadra con il rapporto negativo delle … Leggi tutto

Derby da ultima spiaggia. Con la sconfitta l’Aeroplanino rischia di precipitare

Fa strano parlare di ultima spiaggia a Milano, dove il mare non si vede neanche con il binocolo. Ma potrebbe significare proprio questa per Vincenzo Montella la prossima stracittadina. Il tecnico napoletano, al termine della seconda sconfitta consecutiva contro la Roma di Eusebio di Francesco è stato confermato dalla società, la quale ha dichiarato di … Leggi tutto

Serie A, il timing dei gol rossoneri

Secondo l’analisi statistica di Football Data sulla stagione di Campionato appena conclusa, le reti 2015-2016 siglate dai rossoneri sono in tutto 49, mentre quelli subiti 43. I gol siglati e subiti sono riparti nella seguente maniera: Gol segnati: 23 marcature nel primo tempo (7 tra il 1′-15′, 8 tra il 16′-30′, 8 tra il 31′-45′) … Leggi tutto

Otto partite per alzare il muro e subire meno prima della Coppa

In attesa della finale di Coppa Italia il Milan dovrà giocare le ultime otto gare della Serie A. Il campionato dei rossoneri ha sempre meno significato, da quando ha abbandonato il sogno di tornare in Champions League il Diavolo è rimasto inchiodato al sesto posto, una posizione da difendere e magari cercare di migliorare, inseguendo il quinto … Leggi tutto

Le palle inattive non sono più un tabù: è Mihajlovic il vero mago

Da tallone d’Achille a punto di forza, le palle inattive non sono più un tabù. E paradossalmente tutto ciò succede proprio questa stagione, quella appena successiva alla partenza di Gianni Vio, meglio conosciuto come il Mago dei calci piazzati, strappato due estati fa alla Fiorentina su indicazione di Pippo Inzaghi. Con l’esperto di schemi i risultati sono stati veramente … Leggi tutto

Con il Torino si riparte dalla difesa: torna Romagnoli, Mexes in caldo

Il Milan subisce troppi gol. Nonostante i continui discorsi relativi al modulo e al mordente che Sinisa Mihajlovic avrebbe dovuto trasmettere ai suoi giocatori, il vero problema sono le reti al passivo: oltre alla goleada incassata a San Siro contro il Napoli di Maurizio Sarri, i gol totali subiti dai rossoneri fino ad ora sono … Leggi tutto

Quando la difesa trae beneficio dal cambio di modulo…

Nelle ultime cinque partite di campionato, il Milan non solo è riuscito a fare punteggio pieno, ma è riuscito anche a blindare una difesa che da inizio stagione era alla ricerca di stabilità e certezze. Già, da quando Clarence Seedorf ha trasformato lo squinternato 4-2-fantasia in un più quadrato 4-4-2 (di stampo comunque offensivo), la retroguardia è … Leggi tutto

Quando l’ordinaria amministrazione diventa utopia…

E’ l’ultimo minuto del primo tempo di Cagliari-Milan, quando il signor Giannoccaro assegna ai padroni di casa un calcio di punizione dalla zona centrale della trequarti. Conti si impossessa della sfera, mentre Astori e Rossettini si proiettano in avanti a supporto delle due punte. Nulla di preoccupante, in apparenza. Peccato che la difesa rossonera, guidata … Leggi tutto

E’ uscito il 14 su Roma: Max, corri ai ripari!

Pur essendo tornati i rossoneri nella parte altissima della classifica, c’è un dato che continua a preoccupare. Parliamo dei gol subiti. Diciassette in tredici partite ufficiali. Troppo, per una big. Se, nella prima tranche di campionato, il motivo dei gol incassati era reperibile nel non ancora definito assetto tattico che faceva in modo che la squadra si sbilanciasse, adesso la colpa va forse assegnata ad una … Leggi tutto