Brasile, guai per Ronaldinho: il Gaucho sarebbe sull’orlo del fallimento

Brutta disavventura per Ronaldinho: secondo i media brasiliani, infatti, l’ex stella del Milan sarebbe addirittura sull’orlo del fallimento. A ricostruire la vicenda è Uel Esporte: pochi giorni fa il tribunale di Giustizia del Rio Grande do Sul aveva disposto il sequestro dei passaporti per Ronaldinho e il fratello Assis per non aver pagato una multa del … Leggi tutto

Festa, Sole 24 Ore: “Probabile che il Milan finisca nelle mani di Elliott”

Interventuto telefonicamente a QSVS di Telelombardia, Carlo Festa – giornalista de Il Sole 24 Ore – ha esposto la sua tesi circa la situazione finanziaria del Milan e del suo presidente Mister Li:“E’ una vicenda molto complessa. Questa società di cui si è parlato oggi che si chiama Jie Ande è una holding utilizzata da … Leggi tutto

Voci di fallimento: il Palermo smentisce con un duro comunicato

Il Palermo, squadra cara al patron Maurizio Zamparini, sta vivendo una pagina difficile della sua storia: da qualche tempo circolano sugli organi di stampa, alcune voci che parlano di una società sull’orlo del fallimento, ipotizzando anche che il presidente rosanero sia prossimo a consegnare la squadra al sindaco della città. Il club siciliano ha però … Leggi tutto

L’AC Pavia, gestito da una cordata cinese, dichiara fallimento

L’AC Pavia, gestito da una holding cinese, ha dichiarato ufficialmente fallimento dal Tribunale di Pavia. E’ stata quindi accolta l’istanza presentata da diversi ex giocatori e da sei ex dipendenti che reclamavano pagamenti di stipendi per una cifra vicina a 2,6 milioni di euro. Il gruppo cinese rappresentato dal presidente Xiadong Zhu e dal vicepresidente … Leggi tutto

Sosa sembra incomprensibile, a meno che…

L’era dell’aeroplanino è decollata dall’aeroporto internazionale di Milanello, scalo conosciutissimo a livello globale e habitat, negli anni passati, di esemplari unici al mondo. Un tempio sacro per gli amanti del calcio. Luogo in cui ha preso il potere esecutivo e decisionale Vincenzo Montella, portando il pallone al comando. Una boccata di ossigeno puro per tutti … Leggi tutto

Menez, dal 2015 in paradiso al 2016 da incubo

Dopo una stagione entusiasmante, è stato uno dei grandi assenti di quella appena terminata. Jeremy Menez era stato uno dei pochi a salvarsi nella precedente gestione, quella targata Filippo Inzaghi, nonché il marcatore principale con sedici gol realizzati in campionato. Arrivato con la fama di calciatore bizzoso e discontinuo, fino ad un anno fa si … Leggi tutto

Ma quale Champions?

Le tre vittorie consecutive e l’ottima prova offerta contro la Lazio avevano un pochino illuso tutti, me compreso che tre sabati fa, prima della gara contro l’Atalanta, avevo ancora negli occhi la gara dell’Olimpico. I due match successivi, in cui i rossoneri hanno offerto due prove di scultorea bruttezza, hanno riportato un po’ tutti sulla … Leggi tutto

Povero Diavolo che pena mi fai

Ed eccoci di nuovo qui, a poco più di un mese dall’inizio ufficiale della nuova stagione, a riporre di nuovo i nostri sogni dentro alcuni cassetti ormai troppo spesso aperti e pronti ad affilare le unghie per un’altra stagione che si prospetta piena di sofferenze e sfottò da subire ed accettare. Ancora una volta ci … Leggi tutto

Calamai (GaSport): “Quello del Milan è un fallimento totale, su Mihajlovic…”

Queste le dichiarazioni rilasciate da Luca Calamai, giornalista della Gazzetta dello Sport, a Tuttomercatoweb.com, sull’attuale situazione rossonera: “Il Milan è la grandissima delusione del campionato in corso, ha speso novanta milioni di euro e, nonostante ciò, al termine di una disfatta, Mihajlovic ha affermato che c’è una differenza abissale tra i rossoneri e il Napoli che, tra … Leggi tutto

L’addio di ElShaa lo conferma: progetto giovani, solo una scusa

Ormai manca solo l’ufficialità ma Stephan El Shaarawy diventerà a breve un giocatore del Monaco. L’accordo tra le due società è stato raggiunto così come quello tra giocatore e dirigenza monegasca: si parla di prestito oneroso a 2 milioni di euro con l’obbligo di riscatto fissato a 16 milioni al raggiungimento delle 15 presenze stagionali. … Leggi tutto

Zaccardo sul fallimento Parma: “Momenti tristi, tornerete grandi”

Il Parma è fallito e sarà quindi costretto a ripartire dai dilettanti. Una notizia questa che ha scosso tutto il mondo del calcio italiano. Tra le persone che hanno dedicato un messaggio ai ducali, c’è anche Cristian Zaccardo che su Facebook scrive: “E’ una giornata triste per tutto il calcio italiano ed in particolare per … Leggi tutto

San Siro trasformato in terra di conquista: la casa che non c’è più

Inter-Milan, Milan, san Siro

“Riporteremo i nostri tifosi a San Siro”. Nella conferenza stampa di presentazione, la sua prima da allenatore rossonero, Pippo Inzaghi pronunciò queste parole, prefissandosi questo come uno degli obiettivi principali della stagione che stava per iniziare. L’entusiasmo, in effetti, in quel caldo pomeriggio di luglio, era tanto e le premesse c’erano tutte. Nelle prime due … Leggi tutto

Basta girarci intorno, ormai è un dato di fatto: il Milan è scarso

Possiamo stare qui a cercare ogni tipo di colpevole, ogni tipo di attenuante e scaricare le colpe a società e allenatore. Tutto plausibile ma la verità, ormai assodata, è che questa squadra è mediocre, questo Milan è scarso, per dirlo alla Boban. Sicuramente non vale il decimo posto attuale, sicuramente avrebbe potuto e dovuto fare … Leggi tutto

Ridateci il nostro Milan

Lino Dimitri è giornalista pubblicista dal 2012. Redattore di SpazioMilan.it dal settembre 2011: è sua la firma nell’editoriale del sabato. Lavora nella redazione di LecceNews24.it occupandosi di cronaca, politica, eventi e sport e collabora con news.superscommesse.it. In passato ha collaborato con Bordocampo.net, Sportmain.it e calciomessina.it. Per chi è nato con il Milan di Sacchi, cresciuto con quello di … Leggi tutto

“Fantasia al potere”, le prime voci di mercato dal sapore scontato

In casa Milan non sembra regnare un grande entusiasmo. Sicuramente le vicissitudini societarie, il cambio in panchina e il budget molto limitato alimentano le preoccupazioni per un’estate che si preannuncia calda e priva di colpi. Dopo un campionato fallimentare, il minimo sarebbe puntare alla ricostruzione di una squadra non all’altezza. Invece, i nomi che da … Leggi tutto

Preferenze privacy