Mercato, infortuni e giocatori non al top. A Udine non sarà ancora il vero Milan

Ormai ci siamo. Dopo tre mesi, finalmente, nel tardo pomeriggio di domani, a Udine si fa sul serio. Comincia la stagione del nuovo Milan di Marco Giampaolo chiamato, dopo un’ennesima estate di rivoluzione tecnica e dirigenziale, a far dimenticare ai suoi tifosi tante delusioni patite negli ultimi anni e a provare a centrare l’obiettivo della … Leggi tutto

Partire a fari spenti non è un limite, anzi…

Ruiu Milan

Ci siamo. Finalmente comincia il campionato, anche se forse l’avverbio utilizzato non è il più indicato per descrivere l’approccio rossonero alla prima giornata di Serie A. La sensazione è che il Milan non arrivi prontissimo al debutto di Udine. Da una parte le novità tattiche, gli schemi e la nuova filosofia di gioco di Giampaolo … Leggi tutto

News Milan – Leao prenota un posto da titolare per l’esordio

Il dubbio che Marco Giampaolo scioglierà forse all’ultimo riguarda la spalla di Piatek. Secondo Tuttosport, Samu Castillejo parte favorito per appoggiare il polacco ad Udine. Lo spagnolo, nonostante non abbia mai convinto pienamente, è sempre stato impiegato nelle amichevoli precampionato ed ha assimilato i movimenti richiesti dal nuovo tecnico. Ma Rafael Leao scalpita, ha già … Leggi tutto

Il Giornale, Milan-Juve è il confronto tra difese da brividi

Il Milan arriva alla sfida contro la Juventus dopo aver vinto a Udine e aver chiuso la prima partita della stagione senza subire gol. Al contrario, i bianconeri sono l’unica formazione che nei cinque maggiori campionati europei è ancora imbattuta in trasferta nel 2018, ma la difesa, vero punto di forza degli ultimi sette scudetti, … Leggi tutto

Seko Fofana: “Stasera vogliamo vincere, su Kessié e Bakayoko…”

Il centrocampista dell’Udinese Seko Fofana, ai microfoni della Gazzetta dello Sport, ha parlato della gara di stasera e di Kessié e Bakayoko: “Sono sempre in contatto con Kessié, lui è forte anche fisicamente, corre, fa gol. Contro Bakayoko ho giocato da quando ero al Lorient, in Francia, e lui era al Rennes. Sanno entrambi che mi … Leggi tutto

GaSport, nessun diverbio tra Montolivo e Gattuso. Questione di scelte tecniche

E’ un Milan in emergenza quello che scenderà in campo stasera alla Dacia Arena contro l’Udinese. Ma sarà anche un Milan desideroso di tenersi stretto il quarto posto conquistato da pochi giorni a San Siro contro il Genoa. In questa situazione, come ricorda La Gazzetta dello Sport, Rino Gattuso ha scelto di rispolverare Riccardo Montolivo, … Leggi tutto

RASSEGNA STAMPA • Emergenza mediana a Udine: tocca a Kessie e Bakayoko. In difesa torna Zapata

La buona sorte non è amica di Rino Gattuso. Come sottolinea il Corriere della Sera, il tecnico del Milan affronterà stasera l’Udinese senza cinque titolari: Calabria, Biglia, Bonaventura, Calhanoglu e Caldara. Per quest’ultimo si deciderà a fine mese se dovrà essere sottoposto a intervento chirurgico per la lesione al tendine d’Achille. Rientra, quindi, Riccardo Montolivo, … Leggi tutto

Berlusconi: “Finirò per ricomprarmi il Milan…”

Berlusconi Han Li Yonghong Li

Silvio Berlusconi torna a parlare di Milan. E lo fa rivelando una clamorosa suggestione: “Andrà a finire che finirò per ricomperare ancora io il Milan”. Il leader di Forza Italia, in un incontro pubblico a Udine per la campagna elettorale per le regionali del Friuli Venezia Giulia, ha pure spiegato che secondo i sondaggisti la … Leggi tutto

Che rischio spingere per Conte. Rino non merita di essere delegittimato

Le ultime due rovinose sconfitte hanno fatto vacillare la panchina di Antonio Conte. Di riflesso in Italia si è scatenata la caccia alla sua possibile prossima destinazione. Il ritorno in Nazionale pare improbabile al momento e buona parte degli addetti ai lavori è concorde sul fatto che possa diventare l’allenatore del Milan 2018/19. Un’eventualità che … Leggi tutto

Continuità e spirito di squadra, il Milan c’è

Febbraio 2012 e settembre 2015. Sono questi i due riferimenti necessari per ritrovare gli ultimi successi a Udine del Milan. Nel primo caso, 2-1 fondamentale nella rincorsa allo scudetto-bis poi sfumato a vantaggio della Juventus. Nel secondo, 3-2 con Mihajlovic in panchina, un tranquillo 3-0 trasformatosi quasi in un pareggio stile Istanbul. Udine, campo più … Leggi tutto

CorSport, Bellanova alla prima convocazione

Per la trasferta di Udine Rino Gattuso ha deciso di chiamare anche Raoul Bellanova. Terzino destro nato e cresciuto nel vivaio del Milan, compirà 18 anni a maggio. Come ricorda il Corriere dello Sport, il giocatore è dotato di un fisico imponente, è veloce ed efficace. Gattuso lo conosce bene, avendolo allenato fino alla chiamata … Leggi tutto

GaSport, probabile formazione: Abate favorito su Antonelli

Il 4-3-3 di Rino Gattuso a Udine, secondo La Gazzetta dello Sport, prevederà l’impiego di Ignazio Abate sulla fascia destra e Davide Calabria sulla sinistra, con Leonardo Bonucci e Alessio Romagnoli centrali. A centrocampo si va verso la conferma del terzetto composto da Kessié, Biglia e Bonaventura. In avanti il tridente sarà composto da Suso, … Leggi tutto

È il suo momento

La partita di Udine ha coinciso con una delle domeniche più nere dell’intera stagione rossonera. Il risultato finale che costringe il Milan ad abbandonare i sogni Champions e a complicare le speranze di qualificazione in Europa League, la seconda sconfitta consecutiva (terza se si considera anche la Coppa Italia), ma non solo. Il bollettino più … Leggi tutto

Montella è ancora il più lucido di tutti. E Fininvest…

Ruiu Milan

Ora non voglio sentir dire “Il Milan è tornato sulla Terra” o peggio ancora non voglio sentire critiche a squadra e allenatore che hanno fatto finora più di quanto fosse nelle loro reali possibilità. La classifica dice che siamo settimi con una partita in meno e il settimo posto è quello in cui siamo arrivati … Leggi tutto

Sbagliando si cresce: errori a Udine, ma il Milan difende i suoi giovani-top

Chi li conosce giura solennemente che è stato solo un caso, che tutti e due – nonostante, insieme, facciano una somma anagrafica di appena 35 anni – hanno carattere talmente forti e già formati da non permettere cattivi pensieri. Ieri, a fine gara, ne circolava uno in particolare: Donnarumma e Locatelli hanno commesso degli errori … Leggi tutto

Preferenze privacy