Lo strano caso di Mateo Musacchio: da titolare a ultimo nelle gerarchie difensive

Che fine ha fatto Musacchio? E’ quello che si chiedono molti tifosi milanisti. Il difensore argentino, corteggiato dal Milan già dai tempi della gestione Galliani e arrivato per essere titolare al fianco di Alessio Romagnoli, ha ovviamente pagato, così come altri rossoneri e lo stesso Vincenzo Montella, il pesante (e inaspettato) acquisto e ingresso di … Leggi tutto

CALCIOMERCATO/ Milan, Gustavo Gomez potrebbe partire già a gennaio

L’avventura di Gustavo Gomez al Milan, nonostante un contratto che scade nel 2021, potrebbe essere già ai titoli di coda. Secondo Calciomercato.com infatti il paraguaiano, che a quanto pare non sta apprezzando il fatto di essere finito in fondo alle gerarchie di Vincenzo Montella, potrebbe lasciare il club rossonero nella sessione di gennaio: il difensore … Leggi tutto

Musacchio, fino a qui unico sufficiente tra i difensori. L’argentino deve assolutamente giocare

Musacchio sì, eccome. L’argentino, fino a questo momento l’unico dei tre papabili titolari del reparto arretrato messo in discussione da Montella, è invece il difensore migliore che la rosa rossonera mette a disposizione. O quantomeno il più in forma. L’ex Valencia, out per due partite consecutive contro Spal e Sampdoria, coincisa quest’ultima con una pesante … Leggi tutto

Gazzetta: con il Portogallo André Silva può trovare minuti, gol e sorrisi

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport fa il punto sui giocatori del Milan impegnati con le rispettive Nazionali a conquistarsi la qualificazione al Mondiale del prossimo anno. Suso sfiderà Bonucci, Conti, Donnarumma e Montolivo in un roventissimo Spagna-Italia valevole per il primo posto nel girone. Ma non solo, si affronteranno anche Kalinic e Calhanoglu … Leggi tutto

CorSport, confermato Plizzari in prima squadra. E’ lui l’erede designato del partente Donnarumma

Nonostante le dichiarazioni di riapertura dell’AD rossonero Marco Fassone nei confronti di Gigio Donnarumma, secondo il Corriere dello Sport sarà molto difficile vedere l’ormai contestatissimo prodigio napoletano ancora con la maglia del Milan la prossima stagione. Nonostante la società milanista stia utilizzando il pugno di ferro, dichiarando di non voler svendere il portiere classe ’99 … Leggi tutto

Gustavo Gomez, una scommessa ancora da vincere

In estate è stato uno degli investimenti più onerosi, in primavera sembra essere già una scommessa persa. Insieme a Lapadula e Sosa, infatti, il paraguayano Guastavo Gomez è stato uno dei pochi elementi per cui l’attuale dirigenza rossonera ha investito qualche milione di euro, per l’esattezza otto nel suo caso. Di questi tempi sembra essere … Leggi tutto

Movimenti sugli esterni: Jack scavalca Niang? Dipende dal nuovo acquisto

M’Baye sta’ attento a Jack. Dopo l’ultima uscita del Milan a Doha contro la Juventus che ha visto Bonaventura giocare a destra nel tridente offensivo, con tanto di gol, sta facendo seriamente pensare a Vincenzo Montella di riproporre l’ex atalantino in attacco. E Niang? Qualora il mister rossonero dovesse davvero optare per questa soluzione, per … Leggi tutto

Sosa, l’investimento non sta pagando

Lo scorso agosto il Milan ufficializzò l’acquisto di José Ernesto Sosa dal Besiktas. Un innesto, quello del “Principito”, che lasciò a dir poco perplessi i tifosi rossoneri, che si fecero subito sentire pubblicando sui social network la loro rabbia per un innesto abbastanza incomprensibile. Insomma, l’intuizione di Galliani non piace quasi a nessuno, ma sotto … Leggi tutto

Più di Sosa e Poli ma meno di Mati Fernandez: Pasalic, lo spazio rimane ridotto

Domenica pomeriggio. Il Milan sta conducendo per 1-0 contro il Pescara. Siamo nel secondo tempo e la partita è ancora apertissima a ogni risultato. Gli ospiti attaccano a testa bassa alla ricerca del pari, mentre i rossoneri passano troppo tempo a specchiarsi senza chiudere il match. Improvvisamente al 17′ della ripresa si alza la lavagnetta … Leggi tutto

Sarri: “La partita doveva finire così, abbiamo dominato. Non esistono gerarchie, Milik fa ben sperare”. Le parole a Premium, Sky e in conferenza

Dopo un simpatico scambio di opinioni in studio, relativo all’assegnazione della quarta rete azzurra, il tecnico Maurizio Sarri ha così parlato ai microfoni di Premium nel post Napoli-Milan: “Meno male che la partita è finita così perché l’abbiamo sempre dominata e abbiamo avuto solo 5 minuti di sbandamento. E lo dimostra il fatto che fino a quel momento il migliore … Leggi tutto

Più Balotelli che Menez, il paradosso della prima linea

Nella prima parte della stagione erano spesso nominati da Berlusconi, Galliani e Mihajlovic spesso come i giocatori che erano mancati e mancavano per avere un ricambio adeguato in attacco e come quelli che potevano rappresentare un valore aggiunto per fare la differenza nel finale di stagione. Il fatto di essere due calciatori che non passavano … Leggi tutto

Riecco il genio Menez a San Siro: una doppietta per riprendersi il Milan e candidarsi con il Sassuolo

Da doppietta a doppietta, dal Cagliari (21 marzo 2015) all’Alessandria. Quasi un anno dopo, San Siro torna ad applaudire Menez festeggiando la finale di Coppa Italia conquistata. Allora confermò le straordinarie doti da leader tecnico offensivo di Inzaghi, ieri invece si è ripreso la scena con due gol importanti a livello personale e di squadra … Leggi tutto

Gerarchia offensiva certa. Davanti Boa-Menez-Balo solo dalla panca

In un calcio dove le gerarchie di una rosa vengono tranquillamente sovvertite da facili sensazionalismi a seguito di una singola gara, si è potuto riscontrare che, in controtendenza, il Milan, e in questo caso ne va dato il merito a Mihajlovic, stia proseguendo su una linea chiara e dritta, specialmente se si parla di attaccanti: in … Leggi tutto

Il rientro di Menez e le difficoltà: recupero, mister e possibilità

Il Milan incorniciato dai media in questa prima parte della stagione sportiva 2015-16 è quello sottotono e inconcludente sia a livello realizzativo, sia a livello di vittorie. Una squadra che galleggia al sesto posto più per demeriti altrui che per una reale risoluzione dei propri problemi. Un problema spiccatamente del reparto offensivo che risente sicuramente … Leggi tutto

De Sciglio, altra chance sprecata. Abate e Antonelli i preferiti di Miha, Calabria scalpita

Con Antonelli out per una lieve lesione alla coscia sinistra, quella contro il Carpi poteva essere una buona chance per Mattia De Sciglio, che dopo il rientro di Abate sulla corsia di destra, è scivolato in fondo alle gerarchie di Mihajlovic. Un’altra opportunità sprecata per il ventitreenne rossonero, il quale dopo la prima promettente stagione con la maglia del Milan, … Leggi tutto

Preferenze privacy