Milan, la rifondazione parte da loro

Lino Dimitri è giornalista pubblicista dal 2012. Redattore di SpazioMilan.it dal settembre 2011: è sua la firma nell’editoriale del sabato. Lavora nella redazione di LecceNews24.it occupandosi di cronaca, politica, eventi e sport e collabora con news.superscommesse.it. In passato ha collaborato con Bordocampo.net, Sportmain.it e calciomessina.it. Società, dirigenti, allenatore. In casa Milan il futuro è un grosso punto interrogativo … Leggi tutto

Ora sono tutti in discussione: l’analisi, riscatto per riscatto

Madrid come punto di crisi, nel senso etimologico del termine: un punto di rottura dal quale ripartire e ricostruire. Galliani lo sa e tracciata la linea si sta riservando le conferme e le bocciature per la fine della stagione. L’asticella è stata alzata (o abbassata) al 6° posto e al 18 maggio non essere a … Leggi tutto

Baresi: “Il quinto posto si può raggiungere, ma il Milan deve rifondare”

Franco Baresi ha rilasciato una lunga intervista a Goal.com, nella quale ha parlato sia del Milan e del suo non facile momento, sia della Nazionale, che si sta preparando al prossimo Mondiale, di scena fra qualche mese in Brasile. L’ex capitano rossonero ha cominciato parlando del neotecnico Clarence Seedorf, espressamente voluto dal presidente Silvio Berlusconi, … Leggi tutto

Le troppe lotte intestine che stanno lasciando in macerie i rossoneri

Lino Dimitri è giornalista pubblicista dal 2012. Redattore di SpazioMilan.it dal settembre 2011: è sua la firma nell’editoriale del sabato. Lavora nella redazione di LecceNews24.it occupandosi di cronaca, politica, eventi e sport. In passato ha collaborato con Bordocampo.net e Sportmain.it. La sciagurata stagione del Milan è frutto di una lotta per la successione che sta sgretolando … Leggi tutto

Primo X interno e primo verdetto: il secondo posto resta un’impresa

Il pareggio di ieri sera, il primo tra le mura amiche dall’inizio del Campionato in corso, emette la prima sentenza inerente il cammino dei ragazzi: il Milan abbandona la corsa al secondo posto. Certo, dal punto di vista della matematica, quattro punti in sei giornate possono essere recuperati. Peccato che il Diavolo visto nelle ultime due uscite, … Leggi tutto

Il bruco diventa farfalla. Primavera e Prima Squadra, Dolcetti e Allegri: stessa partenza, stesso destino

La Primavera che oggi ha battuto lo Spezia 3 a 0 nei quarti di finale della Viareggio Cup si è dimostrata matura, forte e bella da vedere. Il Milan che ieri ha schiantato il Barcellona negli ottavi di finale di Champions League ha vissuto (e fatto vivere) una notte magica e una vittoria storica. La … Leggi tutto

L’Arsenal si porta avanti, Mexes obiettivo estivo

Al termine della stagione in corso, le strade del Milan e di Philippe Mexes potrebbero dividersi. Il centrale di Tolosa, autore di un anno e mezzo caratterizzato da un rendimento altalenante, viene seguito con attenzione e interesse dall’Arsenal. Wenger, che da sempre stima Philippe, è pronto a farsi avanti a partire da giugno. E a offrire … Leggi tutto

E se scatta l’ora della rifondazione…

Rifondazione. Parola che già aleggiava in via Turati, visti gli addii dei senatori, ma che oggi, con il duo Thiago Silva e Ibra sul piede di partenza direzione Psg, assume ancor più significato. Senza i due costosissimi top players, valutati la bellezza di 62 milioni, Galliani può pensare in grande andando a inserire tasselli importanti … Leggi tutto

Inizia la calda estate della rifondazione

Terminato il Campionato, torna il classico appuntamento estivo con “Il Riassunto della Settimana”, che vi terrà compagnia per tutta l’estate e che cercherà di rivivere in pillole quanto accaduto nell’intera settimana rossonera appena trascorsa!   La stagione agonistica rossonera è terminata soltanto da una settimana e già i bilanci sono stati fatti. Per tutta l’estate il … Leggi tutto

La rifondazione parte da dietro: Sirigu e Albiol

Via i senatori, dentro forze fresche: il nuovo Milan è già in modalità “Rifondazione”, con i primi nomi che appaiono sulle prime pagine dei giornali e pronti al tormentone estivo. Per adesso non ci sono ancora i Mister X dell’anno passato, ma nomi concreti per un cambio generazionale d’obbligo. E si parte da dietro a … Leggi tutto

Una rifondazione rincorsa per anni, non scivoliamo sul più bello…

Strano ma vero, quando il Milan ha la possibilità di pulire l’etichetta di “squadra vecchia”, di rifarsi il look ed abbassare (di molto) l’età media della rosa, finendo ma, speriamo, anche aprendo un altro ciclo vincente, il popolo rossonero, chi più chi meno, inizia ad insorgere. “Nesta doveva rimanere”, “Perché Gattuso no e Ambrosini sì?, … Leggi tutto

Preferenze privacy