Cutrone, dal primo gol al Lugano al match point nel derby. Il Milan deve imparare da Patrick

Aveva segnato il primo gol della stagione, contro il Lugano in amichevole. Nessuno si sarebbe aspettato che avrebbe siglato anche quello – fino ad ora – più importante. L’incredula gioia di aver deciso un derby – lui, che appunto fino a poche settimane fa giocava nella Primavera – si è manifestata apertamente nell’esultanza di Patrick … Leggi tutto

CorSport, il Barcellona deciso su André Silva. Ma il Milan se lo tiene stretto

Il Barcellona ha messo gli occhi su André Silva. Nonostante le 0 reti segnate in campionato, per ora, il talento portoghese ha affascinato la dirigenza blaugrana, che avrebbe chiesto il giocatore proprio al suo procuratore Jorge Mendes. Da quanto riporta stamane il Corriere dello Sport infatti il club catalano, rimasto orfano di Dembelé, avrebbe prima … Leggi tutto

Da Empoli a Empoli, dalla doppietta alla panchina: il percorso (discendente) di Gianluca Lapadula

Gianluca Lapadula, da Empoli a Empoli. E’ passato un girone e le cose, in un certo modo, sono notevolmente cambiate. All’andata il numero 9 rossonero pareva essere esploso, pareva che si fosse ormai ritagliato un ruolo di primissimo rilievo nel Milan di Montella, soprattutto dopo la doppietta realizzata al Castellani e il gol-vittoria segnato due giornate … Leggi tutto

Serie A: Bacca è il capocannoniere di questa prima parte di stagione. I numeri

Sebbene ultimamente non stia giocando ai suoi livelli, Carlos Bacca è il capocannoniere del Milan in questa prima parte di stagione. Il colombiano con i 6 gol segnati in Campionato è quindicesimo nella classifica dei cannonieri della Serie A. Bacca è preceduto da Callejon, Nestorovski e Borriello, a quota 7 marcature.

Scommesse, le quote per il capocannoniere e la squadra vincente del campionato

Andrea Belotti festeggia un avvio di stagione sensazionale anche per Snai. Il centravanti del Torino è in testa alla classifica marcatori e nelle scommesse sul capocannoniere la sua quota è precipitata da 40 a 5,00, secondo solo a Higuain, ancora in testa a 2,75. Belotti non è il solo ad aver fatto passi da gigante, … Leggi tutto

Buon compleanno Sheva, indimenticabile Zar della notte di Manchester

Il 29 settembre è un giorno veramente speciale in casa Milan: non solo quello del Presidente Silvio Berlusconi, ma oggi ricorre anche il compleanno di Andriy Shevchenko, uno degli ultimi campioni, dentro e fuori dal campo, che i tifosi milanisti possono ancora vantare. Potenza, velocità e classe, l’attaccante ucraino arriva a Milano nell’anno del centenario rossonero a 23 anni, … Leggi tutto

CorSera, Menez fermato ancora dalla schiena: oggi nuovo consulto a Montecarlo

Ancora problemi alla schiena per Jeremy Menez. Nella giornata di ieri, infatti, il giocatore francese non ha preso parte all’allenamento a causa di dolori e rigidità alla schiena. Il Corriere della Sera in edicola oggi non prevede tempi brevi per il giocatore che potrebbe essere costretto a star fermo anche un mese. Difficile, comunque, fare … Leggi tutto

Tuttosport, Menez già a 16 reti, vede Inzaghi e punta Shevchenko

Jeremy Menez è nel suo anno di grazia, perlomeno dal punto di vista realizzativo, e ha già raggiunto il traguardo di 16 reti personali, a nove giornate dal termine della stagione. Come riporta l’edizione odierna di Tuttosport, il numero 7 rossonero è a una sola rete dalle 17 di Inzaghi (stagione 2002-2003), mentre Shevchenko né … Leggi tutto

Honda capocannoniere: determinate il contributo di El Shaa

In tre dei sei gol segnati da Honda fino ad oggi, è stato determinante Stephan El Shaarawy. Oltre agli assist vincenti contro Lazio a San Siro e Verona ieri, Stephan, lanciato verso l’area avversaria, ha subito il fallo contro il Chievo da cui è nata la punizione del 2-0 da parte del Nazionale giapponese. (Fonte: … Leggi tutto

L’impiegato Honda si prende Milan e giornali: “Visto? E’ semplice”

Hondata Milan. Milan sull’Honda. Honda su Honda. Titoli e prime pagine dei giornali stamane si sprecano per il giapponese, stupendo e infallibile anche a Verona. La Gazzetta dello Sport lo paragona all’impiegato del lunedì, freddo e glaciale nonostante gol o promozioni, ma Keisuke sta benissimo ed è felice, giura la stampa nipponica. Il Corriere dello … Leggi tutto

La Prima squadra torna a rialzarsi, e il settore giovanile è inarrestabile

Dopo una settimana da dimenticare, con la sconfitta contro la Juve e i deludenti pareggi in casa delle neopromosse Empoli e Cesena, si torna finalmente a respirare in casa rossonera. Il 2-0 di ieri sera contro il Chievo, pur non nascendo da una partita entusiasmante, risulta di vitale importanza, perché permette agli uomini di Inzaghi … Leggi tutto

Chi sarà il capocannoniere della Serie A? Tevez favorito su Torres

Il campionato è appena iniziato, ma i bookmakers hanno già pronte qualsiasi tipo di scommesse. Una che può essere particolarmente remunerativa è quella sul capocannoniere finale: chi sarà il re della Serie A? Tevez, Icardi, Torres, Totti la lista per il successore di Ciro Immobile è davvero lunga. Per Paddypower il primato rimarrà a Torino, … Leggi tutto

Torres quotato a 17,00: potrà essere lui il capocannoniere della A?

Il campionato ha preso il via pochi giorni fa, il Milan in particolare è partito benissimo con la vittoria sulla Lazio. Tre i marcatori rossoneri, Honda, Menez e Muntari. Ma il bomber principe, quello che i tifosi non vedono l’ora di acclamare, era in tribuna: stiamo parlando del Niño Torres. Lo spagnolo è entrato di … Leggi tutto

Balo capocannoniere dell’era Prandelli. Attorno a lui… il nulla

Destro e Rossi non sono riusciti a staccare il biglietto per il Mondiale. Risultato? Il 90% dell’attacco della Nazionale ricadrà, guarda caso, su Mario Balotelli. L’uomo (il ragazzo) che fa discutere ma che alla fine riesce spesso a togliere le castagne dal fuoco ad allenatori e compagni portando a casa le vittorie per la propria … Leggi tutto

Tanti auguri all’uomo che in campo prendeva l’ascensore: Oliver Bierhoff

Il 1° maggio del 1968, nei pressi di Karlsruhe, nasceva Oliver Bierhoff. L’attaccante tedesco cominciò la sua carriera professionista nel 1986 con la maglia del Bayer Uerdingen, ma è con i colori dell’Austria Salisburgo, nella prima Divisione tedesca nell’annata 1990-1991, che Bierhoff si mette in luce realizzando 25 reti in 35 presenze. Nell’estate del 1991 il giocatore teutonico passa … Leggi tutto

Preferenze privacy