Gattuso, la prossima panchina potrebbe essere quella dell’Anzhi

Dopo Sion, Palermo e Ofi Creta il futuro da allenatore di Gennaro Gattuso è incerto. L’ex centrocampista rossonero ha sempre avuto il sostegno dei tifosi e delle squadre che ha guidato, riuscendoli a conquistare con la grinta e la forza che lo hanno contraddistinto anche in campo, tuttavia i risultati ottenuti non sono stati dei … Leggi tutto

Gattuso: “Ofi Creta? Credo nel progetto e ho colto l’opportunità al volo”

A parlare è Gennaro Gattuso, da pochi giorni allenatore dell’Ofi Creta. Ecco quanto ha dichiarato ai microfoni di Radio Deejay nel programma Deejay Football Club Mondiali: “Ho scelto la Grecia perchè in questa squadra bisogna lavorare duro. Dobbiamo fare esperienza e stare in campo tutti i giorni. Mi sembra un buon progetto e ho colto … Leggi tutto

Roba da “Chi l’ha visto?”… Claudio Gentile “bidona” il Sion

Mistero intorno a Claudio Gentile. Ufficializzato quale nuovo tecnico del Sion, l’ex allenatore dell’Under-21 non si è presentato al campo d’allenamento della squadra svizzera dov’era atteso con l’assistente Roberto Galia. Di Gentile sembra che non vi sia proprio più alcuna traccia col telefono muto. In Svizzera si parla già di un’alternativa tecnica: l’ex Milan Marco … Leggi tutto

Gattuso: “Milan stai attento, Verona è fatale”

Rino Gattuso, ex grande bandiera rossonera, quest’anno avrà il compito di guidare il Palermo verso una rapida risalita in Serie A. Prima dell’inizio ufficiale della nuova stagione della serie cadetta, però, la squadra del mister calabrese se la dovrà vedere in Coppa Italia contro il Verona appena promosso in Serie A. Il Verona potrebbe incrociare i … Leggi tutto

Gattuso: “Il mio Milan ora è il Palermo. Su Ambro…”

Oggi è stato il giorno della presentazione di Gennaro Gattuso al Palermo. L’ex giocatore di Milan e Sion ha intrapreso la carriera da allenatore partendo da una piazza difficile come quella rosanero. La squadra siciliana dovrà riconquistare la Serie A e il neo allenatore ha subito le idee chiare: “Ho firmato un contratto di un … Leggi tutto

Ora è ufficiale: Rino Gattuso allenerà il Palermo. In bocca al lupo!

La notizia era già nell’aria da un po’, ma soltanto stamattina è arrivato il comunicato ufficiale: Rino Gattuso è il nuovo allenatore del Palermo. L’ex numero 8 rossonero ha firmato con la società del presidente Zamparini un contratto annuale, con opzione per un rinnovo biennale, e verrà presentato venerdì alle 12.30. Confermate anche le voci … Leggi tutto

Gattuso su Balotelli: “Prima di parlare deve contare fino a 50. E su Ambrosini…”

Manca solo la firma sul contratto, ma è solo un dettaglio: Gennaro Gattuso a breve, anche ufficialmente, sarà l’allenatore del Palermo che si appresta a vivere una stagione in Serie B. “Col presidente Zamparini dobbiamo ancora incontrarci, – ha spiegato l’ex rossonero – ci sono da regolare alcune pendenze col Sion”. Risolti i problemi in … Leggi tutto

Gattuso: “Il Milan un sogno lungo tredici anni. Ancelotti come un padre per tutti noi”

Ora che è il nuovo allenatore del Palermo, per Rino Gattuso inizia una nuova fase della sua carriera calcistica, sperando che sia fulgida come quella che ha vissuto da calciatore. Il calabrese ha rilasciato una lunga intervista al sito elvetico tio.ch, durante il Raiffeisen Camp di Lugano. Si comincia dal ricordo meno piacevole degli ultimi … Leggi tutto

Manca solo l’annuncio, ma Zamparini ha scelto Gattuso per la panchina: i dettagli dell’accordo

Una sfida accattivante, ma nient’affatto semplice. Rino Gattuso, però, è uno che ama mettersi in gioco: a carriera da allenatore appena iniziata ha scelto di accettare la panchina più traballante e discussa d’Italia. Quella dove anche agli allenatori più scaltri e preparati non è concesso alcun passo falso, alcun periodo di flessione.  Inutile dire che stiamo parlando … Leggi tutto

Zamparini avrebbe sciolto le riserve: Ringhio prossimo allenatore del Palermo

L’annuncio pare essere imminente, ma come ben sappiamo, quando di mezzo c’è Massimo Zamparini, emblema della volubilità presidenziale, non bisogna “cantare vittoria” troppo presto. Rino Gattuso ha ottime possibilità di essere il prossimo allenatore del Palermo, quello chiamato a riportare in serie A i siciliani, dopo aver assaggiato l’amarissimo sapore della retrocessione nel campionato cadetto. … Leggi tutto

De Feo: “Col Sion emozione unica. Il mio idolo è Cassano, ma non andrei mai all’Inter. Milan? Credo di meritarmi la conferma, ma…”

“Io all’Inter? Assolutamente no, non ci andrei mai. Sono milanista fin dalla nascita e spero di poter rimanere qui per sempre. Anche se il mio idolo è Antonio Cassano, tecnicamente fantastico e bello da veder giocare, ma so bene che i tifosi rossoneri non gli perdonano il suo arrivo in nerazzurro”. Comincia così, con parole … Leggi tutto

VIDEO/ Sion, il giocatore va sugli spalti per aggredire il presidente Constantin

Nervi tesi al Sion dopo l’esonero di Gennaro Gattuso dal ruolo di allenatore. Anche la sfida contro il Grasshoppers si è concluso con un pesante 0-4 scatenando l’ira del centrocampista Xavier Margairaz che a fine partita si è messo a correre verso gli spalti con l’intenzione di aggredire il presidente Christian Constantin. Un assistente del … Leggi tutto

Andrea D’Amico (ag. Gattuso): “Allenare lo ha aiutato a crescere, futuro rossonero”

Gennaro Gattuso ha passato gli ultimi mesi a ricoprire un doppio ruolo al Sion, allenatore-giocatore. Un ruolo non facile e non da tutti, dopo la pesante sconfitta per 5 a 0 contro il San Gallo è stato esonerato ed è tornato ad essere un “normale” giocatore. Tuttomercatoweb ha intervistato il suo agente, Andrea D’Amico che … Leggi tutto

Sconfitta fatale col San Gallo: Gattuso resta “solo” giocatore

Il 5-0 rifilato dal San Gallo al Sion è costato la panchina a Gennaro Gattuso che torna a fare “solo” il giocatore della squadra svizzera. L’avventura dell’ex milanista come allenatore è durata meno di tre mesi. Il presidente del club Christian Constantin, dopo l’umiliante sconfitta di sabato e un rendimento piuttosto deludente (dieci punti in … Leggi tutto

CALCIOMERCATO/ Milan, Gattuso chiama Yepes: futuro al Sion per Mario?

Il Sion su Mario Yepes. Con il contratto in scadenza a fine stagione, il centrale colombiano potrebbe abbandonare il Milan. Troppi infortuni, malgrado un rendimento spesso all’altezza della situazione, ne hanno caratterizzato l’annata in corso. La sua riconferma, vista anche la carta d’identità, non è scontata. La società di Via Turati sta riflettendo. A fine campionato, … Leggi tutto